Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
22 Maggio 2022

Pubblicato il

Indagato anche un broker

Brescia, arrestato maestro di arti marziali: abusava gli allievi in palestra

di Lorenzo Villanetti
L'uomo li avrebbe spinti a sessioni di sesso di gruppo, in cui alcune volte avrebbe partecipato direttamente e insieme alla moglie
Arresto dei Carabinieri
Arresto dei Carabinieri

In provincia di Brescia, un maestro di arti marziali è stato arrestato con l’accusa di violenza sessuale aggravata. Il 52enne, come riportato da Il Messaggero, avrebbe sfruttato il suo ruolo nella palestra per abusare gli allievi.

Arresto dei Carabinieri
Arresto dei Carabinieri

Attraverso un rapporto di dipendenza psicologica creato con i ragazzi e ragazze della palestra, l’uomo li avrebbe spinti a sessioni di sesso di gruppo, in cui alcune volte avrebbe partecipato direttamente e insieme alla moglie, denunciata. Gli inquirenti, inoltre, stanno indagando su un altro uomo, un broker finanziario di 53 anni.

Abusava gli allievi in palestra: arrestato maestro di arti marziali

Nella palestra, il maestro avrebbe anche praticato anche un’agopuntura, prescritto dei farmaci anoressizzanti o finalizzati al miglioramento delle prestazioni sessuali, importandoli dall’estero. Le accuse, dunque, sono di violenza sessuale aggravata, esercizio abusivo della professione medica, commercio abusivo di farmaci illegali e truffa aggravata. Il 52enne, attraverso il broker, avrebbe in aggiunta convinto i parenti di alcuni frequentatori della palestra a investire del denaro, promettendo loro rendite elevate.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo