18 Maggio 2021

Pubblicato il

Roma, incidente Boccea: la 17enne Rom attrice nel film ‘La fuga’

di Redazione

Secondo quanto riferisce Repubblica, la 17enne rom a bordo dell'auto ha recitato poche settimane fa in un lungometraggio

Secondo quanto riferisce oggi La Repubblica, la minorenne rom che si crede fosse a bordo dell’auto pirata che ha provocato l’incidente in zona Boccea –  uccidendo una donna, la 44enne filippina Corazon Abordo, e ferendo atri 8 passanti, insieme agli altri due ragazzi fermati dalla Polizia lo scorso 1 giugno nel quartiere romano della Massimina – avrebbe figurato come attrice, poche settimane fa, nel film “La fuga”, diretto da Sandra Vannucchi, 51 anni, al suo primo lungometraggio. Nel cast anche Filippo Nigro e Donatella Finocchiaro. Secondo quanto si apprende, la 17enne sarebbe stata apprezzata da Vannucchi “dando prova di grande volontà e voglia di fare”.

Il lungometraggio racconta la storia di una ragazzina di 10 anni che scappa da casa e, su un treno, conosce una nomade con cui stringe amicizia, lasciando col fiato sospeso i genitori, a Pistoia. La regista avrebbe dichiarato di non voler entrare nel merito dei fatti di Boccea, limitandosi a dire che è “molto dispiaciuta”, ma che “la ragazza, con noi, ha dimostrato di avere molte capacità”.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento