08 Marzo 2021

Pubblicato il

INAIL salva la Nuvola di Fuksas: 264 milioni per completare opera

di Redazione

Venduti 4 immobili di pregio all'INAIL per salvare l'Ente Eur che potrà completare il nuovo Centro Congressi, la Nuvola di Fuksas

La Nuvola è salva. E quindi si salva anche Eur Spa. Sarà l’INAIL a comprare 4 immobili per un totale di 264 milioni che incasserà l’Ente Eur e che potrà utilizzare per completare i lavori del nuovo Centro Congressi, la Nuvola di Fuksas.

“Si chiude una fase di grande incertezza dalla quale usciamo per imboccare la via che ci porterà al primo traguardo: la piena operatività della Nuvola”. Questo il commento dell’ad di Eur Spa, Enrico Pazzali, all’accordo siglato con le banche creditrici grazie all’acquisto da parte dell’Inail dei 4 immobili. “Dopo una fase molto difficile siamo soddisfatti di avere disponibili i mezzi finanziari necessari alla realizzazione della Nuvola”, conclude.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento