Vuoi la tua pubblicità qui?
02 Dicembre 2021

Pubblicato il

In pensione lo storico guardaportone del Comune di Roma

di Redazione
Festeggiamenti in Campidoglio per Bruno Matteotti. Che confessa di avere un sogno: "Voglio andare all'Università"

Si chiama Bruno Matteotti, ed è lo storico guardaportone del Comune di Roma. Che oggi va in pensione. Per questo, questa mattina, a Palazzo Senatorio è stata organizzata dai suoi colleghi una festa, per salutare il lavoro ultraquarantennale di Bruno.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Presente anche il sindaco di Roma Ignazio Marino che ha consegnato a Bruno una medaglia e una lettera d'encomio. E che ha manifestato così il suo ricordo: "E' uno dei guardaportone che ho conosciuto per primo nel momento in cui mi sono insediato e fa parte di quel gruppo di persone che davvero lavora con abnegazione tutti i giorni della settimana. Lui è uno di quelli che ha indossato fino ad oggi nelle occasioni importanti, come le visite dei Capi di Stato e di grandi personaggi, la divisa storica dei Fedeli di Vitorchiano, una divisa particolarmente elegante, gialla e rossa, che dà al Comune l'eleganza e il ricordo della sua storia anche se sono cambiati tempi e millenni" – ha detto il sindaco.

42 anni, 6 mesi e 21 giorni di servizio: a tanto ammonta il lavoro di Bruno al Comune di Roma. "Adesso farò il nonno, farò ginnastica. La vita ricomincia". E confessa di avere un sogno nel cassetto: "Mi piacerebbe andare all'università per studiare Storia medievale".

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo