Il Tar dice no a Fassina, che ora è fuori da corsa al Campidoglio

1

Il Tar del Lazio ha respinto il ricorso presentato dal candidato sindaco di Roma di Si – Sel, Stefano Fassina, contro l'esclusione delle liste che lo sostengono. Fassina resta escluso dalla corsa per il Campidoglio. Lo si apprende da fonti di Sinistra Italiana.

"Apprendiamo con rammarico la sentenza del Tar del Lazio che esclude le nostre liste dalla competizione elettorale a Roma. Non ci fermiamo qui. Siamo convinti delle nostre ragioni e ricorreremo al Consiglio di Stato". E' quanto dichiara Stefano Fassina.