30 Luglio 2021

Pubblicato il

Roma, il Municipio XIII dimentica la Giornata Mondiale dell’Autismo

di Redazione

L’opposizione protesta energicamente

Ogni 2 aprile ricorre la Giornata mondiale dell’autismo, introdotta per sensibilizzare le persone su questa tematica ed esprimere solidarietà alle famiglie che sono costrette a conviverci. Durante questa giornata, simbolicamente, vengono illuminati tutti i monumenti principali di ogni città. Anche la città di Roma ed i suoi municipi hanno aderito all’iniziativa.

Tuttavia si è verificato un increscioso avvenimento nel Municipio XIII dove, nonostante si fosse votato per la partecipazione alla giornata, non si è poi proceduto ad illuminare il Municipio. Ieri, al primo Consiglio dopo il fattaccio, l’opposizione si è ribellata, manifestando contro la Giunta ed il presidente Mancinelli.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Hanno affermato i consiglieri di Fratelli d’Italia, Nuovo Centrodestra e Forza Italia in un comunicato congiunto: “Purtroppo a fronte dell’illuminazione di alcuni monumenti significativi della nostra città come Piazza del Popolo, la maggioranza di centrosinistra del Municipio XIII non si impegna minimamente per dar seguito a quanto stabilito dal Consiglio. E’ grave che alle mozioni che impegnano il Presidente su tematiche importanti come questa, a cui peraltro si dimostra sensibilità evidentemente solo a chiacchiere, non segua un’azione concreta. Il nostro Municipio ha fatto una figura vergognosa”.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento