25 Luglio 2021

Pubblicato il

Il Comune risparmia: Nieri se ne vanta, ma l’idea è del 5 Stelle

di Redazione

Il Comune di Roma si riappropria dello stabile di viale Gabriele D'Annunzio e risparmia 5 milioni di euro

"Nell’interrogazione n. 6205 del 28 marzo 2014 la Commissione Capitolina Speciale per la Riforma e la Razionalizzazione della Spesa dell'Amministrazione chiedeva al sindaco e all'assessore competente se fosse nei piani di spending review rientrare in possesso dell'ex convento di viale Gabriele D'Annunzio, ceduto gratuitamente da Alemanno alla Roma Capitale Investments Foundation, e consigliando l'ipotesi di traslocarvi la sede istituzionale di via delle Vergini, con un risparmio pari alla cifra di 5 milioni di euro annui" – dichiara il gruppo consiliare del MoVimento 5 Stelle di Roma Capitale, in merito allo stabile che affaccia su piazza del Popolo.

Vuoi la tua pubblicità qui?

“In data del 10 aprile 2014 ancora nessuna risposta pervenuta ma, in sostituzione, è uscita la notizia sui quotidiani Il Tempo, Il Messaggero e Il Corriere che la Giunta Capitolina ha approvato la delibera proposta dal vicesindaco Nieri di rientrare in possesso dell'ex convento e di trasferirvi la sede istituzionale di via delle Vergini” – continuano i 5 Stelle della Capitale, lamentando il fatto che non sia stato “fatto cenno, cominciando dal vicesindaco stesso che l'idea gli era stata suggerita”.

“In pratica – aggiungono – abbiamo fatto da gobbo al vicesindaco: la proposta era così fattibile e propagandistica da essere copiata di sana pianta. Che soddisfazione! E come recita un aforisma di Gervaso, ‘il plagio è un atto di omaggio. Chi copia, ammira’ ”.

Lo stabile, era stato assegnato in comodato d’uso per 6 anni alla Fondazione Roma Capitale Investments Foundation, di cui il sindaco di Roma è presidente onorario. Si tratta di un ex convento di 1.000 mq, i cui attuali soci fondatori (per la Investments, ndr) sono Atac, Poste Italiane, Agenzia Spaziale Italiana, Associazione Italia-Cina, Bunkersec Corp., Esri Italia, Etica Solar, Partecipazioni spa, Skyset, Spoleto Credito e Servizi, Valore Impresa. Risorse per Roma ha aderito a titolo di partner istituzionale.

La delibera cui si fa riferimento, revoca, di fatto, la n. 216 del 25 luglio 2012 con la quale quei locali erano stati assegnati ala Investments Foundation.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento