08 Marzo 2021

Pubblicato il

I mercatini abusivi di Roma, ecco quelli di Piramide

di Redazione

La denuncia e la segnalazione del Comitato DifendiAmo Roma

Degrado e illegalità: è così che si presenta la zona della Piramide, a Roma. Zona, questa, già afflitta dalla noncuranza dei cittadini romani, soliti parcheggiare perfino in tripla fila a ridosso della stazione, rendendo, di fatto, difficili e complicate la viabilità e la visibilità.

Le foto dei mercatini giungono dai cittadini direttamente al Comitato DifendiAmo Roma: i mercatini gestiti dalle popolazioni rom, sinti e caminanti (nomadi non si può mica più dire!) “proliferano a Roma come i campi abusivi, nella totale indifferenza dell’Amministrazione” – con queste parole punta il dito Augusto Santori, membro ed esponente del Comitato, contro il fenomeno in questione. “Dopo il caso del mercato di materiale riciclato e ricettato di Ponte Marconi, ecco i nuovi mercanti del ricettato spostarsi a pochi metri, alla Piramide”.

“Furgoni, materiali di dubbia provenienza, postazioni abusive e nessuno che interviene, fino a che non c’è l’operazione spot che ha effetto solo per pochi giorni” – continua Santori nel descrivere la situazione. E poi il j’accuse: “Le Istituzioni stanno continuando nel loro diabolico obiettivo di farci apparire tutto come normale, nell’indifferenza di fronte a questo stato di degrado e illegalità”. 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento