Vuoi la tua pubblicità qui?
25 Ottobre 2020

Pubblicato il

Guidonia, Bimbo muore soffocato da un pezzo di wurstel. Addio a Davide

di Redazione

Il piccolo aveva lottato per 5 giorni, ricoverato in gravi condizioni al policlinico Gemelli di Roma. Non c'è stato nulla da fare

Il piccolo Davide non ce l'ha fatta. È morto ieri il bambino che la sera  del 10 maggio scorso è stato soffocato da un pezzo di wurstel, che aveva ingerito.

Il piccolo aveva lottato per cinque giorni. Purtroppo non c'è stato nulla da fare: il bimbo non ce l'ha fatta. Davide era stato ricoverato in garavissime condizioni al policlinico Gemelli di Roma. Il papà e il nonno si erano accorti di quanto stava succedendo, e lo avevano portato immediatamente alla sede della Croce blu di Guidonia. Il suo corpicino è stato rianimato per 20 minuti, per poi essere trasportato con l'eliambulanza al Gemelli.

Nel "Messaggero" si legge che la parrocchia di Sant’Angelo, diretta da don Adrian Lupu, ha pregato sera dopo sera per tenere viva la speranza. Sotto choc e avvolta nel dolore, tutta la città di Guidonia, dove il bambino viveva con i suoi genitori.

Vuoi la tua pubblicità qui?

 

 

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento