Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
24 Maggio 2022

Pubblicato il

Covid

Green Pass falsi in rete: maxi blitz in tutta Italia, anche a Roma

di Lorenzo Villanetti
L'operazione ha portato a venti perquisizioni effettuate e venticinque indagati. Tra loro ci sarebbero anche dei minori
green pass
Green pass

Come riportato dall’agenzia Dire, questa mattina è scattato un maxi blitz, con perquisizioni in tutta Italia, disposto dalla Procura di Termini Imerese (Palermo), e condotto dalla polizia contro un’organizzazione criminale specializzata nel commercio in rete di falsi Green Pass.

Acquirenti individuati in tutta Italia, anche a Roma

La vendita delle false Certificazioni era pubblicizzata in diversi canali Telegram. Al momento sono 15 le province in cui sono stati individuati gli utilizzatori di questi Green Pass: Roma, Cremona, Aosta, Cosenza, Lucca, Caltanissetta, Agrigento, Palermo, Bologna, Olbia, Bari, Venezia, Treviso, Mantova e Salerno.

Green Pass falsi in rete: 25 indagati

Le perquisizioni effettuate sono state 20, mentre gli indagati sono attualmente 25. Tra quest’ultimi figurano due sono gestori di un panificio, un ristoratore, un dipendente comunale e un appartenente alle forze dell’ordine. Tra gli indagati ci sarebbero anche dei minori.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo