17 Settembre 2021

Pubblicato il

Grande operazione antidroga dei Carabinieri, arrestati 21 pusher

di Redazione
Gli arresti nelle zone del Pigneto, Piazza Vittorio, Termini, Boccea, San Lorenzo, Centocelle, Togliatti, San Basilio e Tor Marancia

Negli ultimi tre giorni, i numerosi blitz antidroga dei Carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno portato all’arresto di 21 pusher, al sequestro di oltre mezzo chilo di droga già divisa in dosi, tra cui hashish, marijuana, cocaina e eroina e di circa 1.600 euro in contanti, provento dell’attività illecita.

Gli arresti sono stati effettuati nelle zone del Pigneto, Piazza Vittorio, Termini, Boccea, San Lorenzo, Centocelle, Togliatti, San Basilio e Tor Marancia.

Vuoi la tua pubblicità qui?

A finire in manette sei cittadini italiani, 5 cittadini del Gambia, un algerino, tre marocchini, un romeno, un tunisino, un egiziano, un cittadino della Libia e due cittadini dell’ex Jugoslavia, tutti di età compresa tra i 19 e i 41 anni, molti di loro già noti alle forze dell’ordine.

La rete di spaccio operava perlopiù nelle piazze frequentate da giovani e in alcuni casi i militari hanno anche identificato gli acquirenti che sono stati segnalati quali assuntori all’Autorità Competente. Tutti gli arrestati dovranno rispondere del reato di detenzione e spaccio di stupefacenti.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo