Vuoi la tua pubblicità qui?
30 Settembre 2020

Pubblicato il

Governo, il Premier Conte e la conferenza di fine (d)anno

di Mirko Ciminiello

Il discorso del Presidente del Consiglio serve soprattutto a nominare i successori di Fioramonti. Per il resto è un concentrato di banalità, as usual

Test per l’esame di giornalismo. Il candidato consideri le seguenti dichiarazioni, tratte dalla conferenza stampa di fine 2019 del bi-Premier Giuseppe Conte:

Vuoi la tua pubblicità qui?

a) «Ho pensato alla sottosegretaria Azzolina come ministra della Scuola» (sarebbe la deputata M5S che a giugno, a un concorso per dirigente scolastico, ha ottenuto 0/6 in informatica e 5/12 in inglese. Tanto per smentire Libero che, in riferimento alle dimissioni di uno dei peggiori Ministri della storia repubblicana quale Lorenzo Fioramonti, aveva scritto: «Lo sostituirà uno che riuscirà a farlo rimpiangere»).

b) «Per abbassare davvero le tasse, pagare tutti per pagare meno» (e anche “non esistono più le mezze stagioni”, “si stava meglio quando si stava peggio”… Ah, non bisognava completare la serie di luoghi comuni?)

c) «Dovremmo lavorare per velocizzare i processi» (partendo dall’abolizione della prescrizione: che è come inoculare intenzionalmente un virus in un soggetto che già non gode esattamente di ottima salute, per poi cercare un farmaco in grado di guarirlo).

d) «Abbiamo migliorato la performance degli sbarchi e dei ricollocati» (e niente, questa fa già abbastanza ridere di suo).

e) «Conte ter? No, per carità» (finalmente qualcosa su cui siamo tutti d’accordo).

f) Sul caso Gregoretti, l’ex Avvocato del popolo ha affermato di star «completando le verifiche, ovviamente non mi occupo di un dossier alla volta. Con massimo scrupolo farò le mie verifiche: ho già fatto quelle sui messaggi sul cellulare, ora lo farò sulle e-mail» (e speriamo che a leggere la posta elettronica sia più bravo del suo sodale Luigi Di Maio).

Ciò posto, il candidato provi a stabilire se si sia trattato di un discorso di fine d’anno o piuttosto di fine danno.

Migranti, crollano gli sbarchi: ma la Lamorgese non dice che è merito di Salvini

Capodanno, via al countdown. Tutte le notizie utili per la Festa di Roma 2020

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento