14 Aprile 2021

Pubblicato il

Giustiniana, treno deraglia sulla Roma Viterbo

di Redazione

Il convoglio, partito da piazzale Flaminio, viaggiava in direzione Viterbo. Nessun ferito

Tanta paura ma alla fine la tragedia è stata evitata. A causa di uno smottamento, legato al maltempo degli ultimi giorni, il vagone di un treno della linea extraurbana Roma-Viterbo è deragliato questa mattina nei pressi della stazione Giustiniana di Roma.

In corrispondenza di una curva il treno ha, come si dice in gergo, scodato con l'ultimo vagono che è fuoriuscito dai binari. Fortunatamente a parte la paura e il forte choc nessuno dei passeggeri è rimasto ferito. In corso di accertamento le cause che hanno portato al deragliamento del treno.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento