Vuoi la tua pubblicità qui?
29 Gennaio 2023

Pubblicato il

Lo sapevate che

Funerale Roma: nuovi servizi burocratici e psicologici

di Redazione
Exequia è in grado di offrire ai propri assistiti un consulente che si occuperà di seguire tutta la parte burocratica del funerale
Bara funebre con mano femminile appoggiata

Con l’organizzazione del funerale Roma non bisogna pensare soltanto alla pianificazione dettagliata del rito, ma anche a eventuali documentazioni che vengono richieste quando bisogna dare l’avvio alle procedure di sepoltura o cremazione.

Una ditta funebre, innanzitutto, non può procedere con l’organizzazione prima di aver ricevuto il certificato di morte. Un certificato di morte è un documento ufficiale rilasciato dal dottore, che dichiara la causa della morte, il luogo della morte, l’ora del decesso e alcune altre informazioni personali sul defunto. Ci sono diversi motivi per cui potrebbe essere necessario richiedere un certificato di morte: l’accesso a prestazioni pensionistiche, l’assicurazione sulla vita, la liquidazione di proprietà, sposarsi (se una vedova o vedovo deve dimostrare che il loro partner precedente è deceduto), oppure organizzare un funerale, che è il caso che in questa sede ci interessa.

Exequia è in grado di offrire ai propri assistiti un consulente che si occuperà di seguire tutta la parte burocratica del funerale, senza che i familiari debbano preoccuparsi di gestire anche queste evenienze stressanti e anche complicate in alcuni casi. I documenti servono per certificare la morte, per procedere con la sepoltura, per procedere con la cremazione, per richiedere la tumulazione.

Nel caso in cui la morte è stata accidentale e si ha il diritto ad un premio assicurativo, il consulente potrà portare avanti la pratica e anche organizzare un funerale con nessun tipo di anticipo monetario. La parte che spetterà all’agenzia funebre sarà trattenuta direttamente dal premio assicurativo quando verrà erogato alla famiglia.

I servizi psicologici della ditta per l’organizzazione del funerale Roma

Qualora la morte sia stata inaspettata, accidentale, traumatica, avrà un effetto molto più devastante sulla famiglia e gli amici del defunto. Per questo questa ditta di pompe funebri ha deciso di offrire ai propri clienti la possibilità di avere a disposizione degli esperti in psicologia che potranno guidarli nella strada per affrontare il dolore e riuscire a trovare una consolazione e una pace interiore.

È un servizio pensato per prestare attenzione ai bisogni dei propri clienti e assistiti, di modo da rendergli più semplice la ripresa dopo la notizia della morte del proprio caro e dopo aver affrontato un momento tanto delicato quanto doloroso e straziante come è un funerale, soprattutto di una persona che muore in modo improvviso e del tutto inaspettato: incidenti, omicidi, malattie fulminanti ecc…

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo