15 Luglio 2021

Pubblicato il

Fregene, scene hot in spiaggia: denunciate 2 ragazze romane

di Redazione

L'accusa è di atti osceni in luogo pubblico per "aver posto in essere atti esplicitamente sessuali"

BACI E PALPEGGIAMENTI Due ragazze romane, di 29 e 34 anni, sono state protagoniste sulla spiaggia di Fregene di scene troppo hot per passare inosservate. Ripetuti baci e palpeggiamenti, così riferiscono alcuni testimoni, hanno fatto scattare la denuncia per atti osceni in luogo pubblico.

Vuoi la tua pubblicità qui?

CHIUSE LE INDAGINI Terminate le indagini preliminari, alle ragazze è stato notificato, come riferisce "Il Messaggero", l'avviso di conclusione delle indagini preliminari. L'accusa è di atti osceni per «aver posto in essere atti esplicitamente sessuali mediante baci e palpeggiamenti in un luogo pubblico».

LA DIFESA Pronta la replica dell'avvocato Gianluca Arrighi, che assiste le due ragazze: "Le due ragazze hanno già fornito agli inquirenti la loro versione dell'accaduto. Si erano spostate per ripararsi dal vento e non certo per consumare atti sessuali, a meno che non si vogliano considerare tali, ancora oggi, un bacio e una effusione tra due donne. Adesso attendiamo le ulteriori determinazioni della procura e, se ci sarà un processo, lo affronteremo serenamente e a testa alta".

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento