18 Settembre 2021

Pubblicato il

Fondoschiena su un cartellone, pubblicità sanzionata e oscurata

di Redazione
Avviata la procedura di sanzione e oscuramento per la pubblicità di un negozio di elettronica

Vittoria del gruppo facebook Roma Pulita! Proprio sul social network i cittadini, con in testa l’amministratore del gruppo, hanno segnalato la comparsa di quello che l’assessore alla Roma Produttiva Marta Leonori – prontamente allertata dagli stessi – ha definito “un manifesto indecente e vergognoso per i suoi contenuti sessisti”.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Si tratta della pubblicità di un negozio di elettronica, recante un fondoschiena e la scritta: ‘Rotto? Noi te lo ripariamo!’, con l’aggiunta di un inequivocabile ‘Aperto sempre’, proprio sul fondoschiena, in barba al recente Regolamento comunale che fa espresso divieto di “esporre pubblicità con contenuti che presentino stereotipi di genere o che incitino al sessismo o alla violenza anche per impianti privati”. “Dopo  le segnalazioni dei cittadini abbiamo subito inviato i controlli e avviato le sanzioni”, comunica Leonori, ricordando che “le norme che questa Amministrazione ha varato contro la pubblicità sessista ci consentono di intervenire in maniera diretta ed efficace”.

Una volta ricevuta la segnalazione, quindi, “l'Ufficio Affissioni e Pubblicità di Roma Capitale, che ha la competenza sul rispetto delle regole su questo settore, ha subito reagito alla segnalazione della pubblicità che contravviene all'articolo 12-bis del Regolamento approvato lo scorso anno”. Ora, “con verbale dei Vigili”, si provvederà a “diffidare la società a rimuovere la pubblicità entro 24 ore, trascorse le quali il messaggio sarà non solo sanzionato, ma anche oscurato”, conclude Leonori.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo