07 Agosto 2020

Pubblicato il

Fiumicino, consiglio comunale: è caos

di Redazione

Polemica sul caso Montino: Gonnelli chiede la sospensione del sindaco di Fiumicino

Esterino Montino

E’ caos durante la seduta del Consiglio Comunale di Fiumicino.

Come testimonia il video, Mauro Gonnelli, responsabile dell’opposizione di centrodestra, chiede di votare un documento con il quale si richiede la sospensione dal Consiglio Comunale qualora un rappresentante politico dovesse essere iscritto al registro degli indagati per reati connessi ai ruoli istituzionali ricoperti, nonché le definitive dimissioni in caso di rinvio a giudizio.

Il caso, infatti, nasce a seguito dell’iscrizione al registro degli indagati del sindaco di Fiumincino, Esterino Montino. Le ipotesi di reato sono: peculato, falso e finanziamento illecito. Oltre a Montino, all’epoca capogruppo del Pd alla Pisana, sono indagati anche l’ex consigliere Pd Enzo Foschi, attualmente caposegreteria del sindaco di Roma Ignazio Marino; l’ex tesoriere e consigliere regionale del Pd, Mario Perilli; l’ex consigliere Giuseppe Parroncini.

 

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi