Vuoi la tua pubblicità qui?
08 Dicembre 2021

Pubblicato il

Lo sapevate che...

Escape room a Roma: come vivere un’avventura indimenticabile

di Redazione
All’interno di un'escape room è possibile giocare in gruppi che vanno da un minimo di 2 a un massimo di 7-8 persone
Escape Room
Escape Room

Il fenomeno delle escape room ha iniziato a diffondersi in Asia a partire dal 2008 per poi affermarsi in modo piuttosto graduale in tutto il resto del mondo.

In Italia, le prime stanze di fuga arrivano nel 2015 e da subito ottengono grande successo, non solo tra gli appassionati di giochi di ruolo, videogiochi e altre attività ludiche: la principale capacità delle escape room, infatti, è quella di essere in grado di coinvolgere un pubblico trasversale, comprendente anche persone alla ricerca di un’esperienza appassionante, che permetta di trascorrere una serata alternativa.

All’interno di ogni escape room è necessario usare logica e intuito, trovando indizi e risolvendo ogni genere di rompicapo ed enigma per riuscire a uscire dalla stanza nel tempo limite – generalmente di 60 minuti – e conquistare la vittoria.

L’esperienza di gioco cambia di stanza in stanza, permettendo di vivere ogni volta un’avventura diversa, che può far rivivere l’atmosfera di film, libri, leggende e misteri tra i più noti e amati dal grande pubblico.

Al giorno d’oggi, è possibile trovare un ampio numero di proposte con cui soddisfare ogni genere di passione legata agli enigmi e ai misteri, soprattutto nelle grandi città, dove l’offerta è maggiore. Per esempio, l’escape room di Roma di Cronos è un vero e proprio punto di riferimento nella Capitale per tutti gli amanti di questa particolare forma d’intrattenimento.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Come si gioca in un’escape room

All’interno di un’escape room è possibile giocare in gruppi che vanno da un minimo di 2 a un massimo di 7-8 persone, al fine di favorire al massimo la collaborazione e le interazioni tra tutti i partecipanti.

Generalmente, gli indizi, gli enigmi e gli indovinelli sono connessi all’ambientazione e al tema principale della stanza. Anche se per procedere alla risoluzione non sarà necessario conoscere nel dettaglio il prodotto d’invenzione da cui è stata presa ispirazione, sarà sufficiente fare affidamento alla propria abilità e al lavoro di squadra.

Per rendere la sfida ancora più interessante, in alcune occasioni le comitive di amici o i colleghi di lavoro scelgono di essere divisi in due diversi team, andando a innescare in questo modo una doppia lotta contro il tempo, non soltanto per uscire dalla stanza entro i 60 minuti, ma anche per riuscirci prima della squadra avversaria.

Cronos: dalla Fuga di Atlantide a Jurassic World, tutte le stanze di fuga a Roma

Attualmente con le Escape room Cronos a Roma è possibile vivere ben cinque avventure diverse, sempre all’interno di stanze caratterizzate da un profondo realismo.

Nel dettaglio, in Fuga di Atlantide la stanza di fuga farà credere ai giocatori di trovarsi all’interno di un sottomarino intento a esplorare le rovine della più famosa città leggendaria del mondo. In questo caso per vincere la partita occorrerà risolvere tutti i misteri legati al fascinoso mondo di Atlantide entro 60 minuti.

Per gli amanti dell’horror, invece, l’ambientazione perfetta è senza dubbio quella ricreata da Psycho Hospital, che permette di vivere un’avventura che si sviluppa all’interno di ben 5 stanze diverse. In alternativa, è possibile ritrovarsi al centro della classica lotta tra bene e male all’interno dei meandri dell’Inferno di Dante, in cui la stanza di fuga riproduce ogni dettaglio degli inferi raccontati dal sommo poeta toscano.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Con Cronos è possibile soddisfare anche la propria passione per gli ufo grazie ad Area 51, una stanza in cui viene ricreata la celebre base statunitense, in cui per conquistare la vittoria è necessario trovare il cuore di una misteriosa forma di vita aliena. Infine, per gli amanti dei dinosauri è possibile vivere un’esperienza unica all’interno dell’escape room Jurassic World, in cui per uscire vincitori è necessario scoprire tutti i misteri legati a questi animali prestorici nell’arco di 60 minuti.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo