Vuoi la tua pubblicità qui?
18 Agosto 2022

Pubblicato il

Dieta, colazione salata ottima per perdere peso

di Alice Capriotti
Secondo gli esperti la scelta della colazione salata è la migliore per poter migliorare la propria silhouette
Dieta

Iniziare una nuova dieta non è semplice, soprattutto se si sceglie una colazione con una composizione variegata nel gusto. Ma se si vuole passare la temibile prova costume, bisogna fare dei sacrifici. Tutto dipende però dalla formulazione della dieta che deve cercare di soddisfare più persone possibili.

Colazione salata

Con l’arrivo della stagione calda, il nostro metabolismo rallenta quindi bisogna prestare più attenzione a cosa si mangia. Si consiglia quindi di attuare una colazione salata, anche se la maggioranza delle persone preferisce latte e biscotti o torte fatte in casa.

Secondo gli esperti la dieta ideale da seguire per chi vuole perdere peso dovrebbe includere proteine, che danno l’energia necessaria per affrontare la giornata stabilendo un corretto apporto calorico.

La prima cosa da fare, però, quando si inizia una dieta è eliminare l’uso eccessivo di zucchero, grazie al quale ci sentiamo più energici e più leggeri. Infatti, la colazione dovrebbe occupare solo il 20% delle calorie della giornata, così da permetterci di evitare di fare spuntini, pericolosi per chi cerca di perdere peso.

Come abbiamo detto precedentemente l’introduzione di proteine durante la colazione è importantissimo, ma questo prevede che esse diminuiscano durante gli altri pasti. Ecco alcuni esempi di colazione salata:

Toast

Il toast, vero classico, è perfetto da poter gustare, grazi alla presenza di alimenti come il prosciutto insaporito dal formaggio. Se si vuole osare, si può aggiungere l’avocado e il salmone, gustosi e facile da preparare.

Uova sode, strapazzate o da bere

Le uova sode, strapazzate, alla coque o anche da bere, ricchissime di proteine e vitamine, rappresentano un ottimo alimento per iniziare la giornata. Si possono accompagnare con un po’ di prosciutto e pomodoro o anche dal formaggio o da qualche frutto fresco di stagione. 

Bruschetta al pomodoro

I pomodori sono ottime vitamine, e antiossidanti, e contengono potassio, fosforo, vitamina C, vitamina K e folati. Se si decide di preparare una bruschetta con pomodoro fresco, origano e olio EVO sarà ideale soprattutto quando le temperature inizieranno ad alzarsi. Troviamo anche una variante gourmet preparata con fichi, pancetta e rosmarino, molto saporita e davvero irresistibile.

Focaccia

Ottima scelta è anche la focaccia, sia per colazione che per uno spuntino. Si possono seguire molte ricette a casa facili come per quella della focaccia barese, in quanto serve solo un lievitato salato tipico della Puglia realizzato con un impasto alto a cui si può aggiungere il condimento preferito, patate lesse, pomodorini, olive nere, origano e cipolle.

Torte Salate

Infine le torte salate sono la scelta più conveniente perché possono resistere anche più giorni, e spingono a creare nuovi abbinamenti utilizzando tutto ciò di cui siamo a disposizione in frigorifero, anche gli avanzi.

Pranzo

Arrivando al pranzo, gli esperti consigliano di evitare di mangiare tanti affettati, perché salati e ricchi di grassi saturi. Invece si raccomandano questi alimenti da alternare: uova sode o fritte, focaccia o pane integrale, prosciutto crudo o bresaola, torte salate con verdure, frutta secca, bevande vegetali o ancora lo yogurt naturale.    

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo