16 Maggio 2021

Pubblicato il

Derby rugby: Fiamme Oro-Lazio 21-17

di Redazione

Fiamme Oro ancora vincenti, la Lazio perde 17 a 21 sul sintetico della caserma “Gelsomini”

Eccellenza IV giornata: Dopo un primo tempo ottimo che si conclude 14 a 3 in favore della Lazio, i biancocelesti rientrano in campo mostrando qualche indecisione in mischia e in rimessa laterale al punto da permettere una rimonta delle Fiamme Oro.

Nelle battute finali di gioco, durante i dieci minuti di recupero decretati dall’arbitro Spadoni di Padova, la Lazio provava con insistenza a varcare la linea di meta avversaria, senza però riuscirci. Complici, forse, anche i due cartellini gialli ai piloni biancocelesti Cannone e Pepoli per falli in mischia chiusa, i padroni di casa hanno avuto la meglio.

“Sappiamo fare molto meglio di come abbiamo fatto oggi in campo”, dichiara il Presidente Alfredo Biagini, “Continuiamo a puntare sui nostri ragazzi i quali dovranno ritrovare la giusta concentrazione”

Il tabellino
Roma, sabato 26 ottobre 2013, Caserma “Gelsomini”
Eccellenza, IV giornata
GS Fiamme Oro Rugby vs Lazio Rugby 1927 21 – 17 (3 – 14)
Marcatori:

primo tempo: 3’ cp Nathan (0-3); 10’ cp Nathan (0-6); 25’ cp Boarato (3-6); 29’ cp Nathan (3-9); 31’ meta Riccioli (3-14);

secondo tempo: 2’ cp Boarato (6-14); 8’ cp Nathan (6-17); 13’ cp Benetti (9-17); 26’ cp Benetti (12-17); 28’ cp Benetti (15-17); 33’ cp Benetti (18-17); 37’ cp Benetti (21-17)

Fiamme Oro: Barion; Bacchetti, Sapuppo (8’ st Di Massimo), Massaro, Valcastelli; Boarato (8’ st Canna), Benetti (cap); Amenta, Vedrani, Zitelli (8’ st Balsemin); Sutto, Cazzola (4’ st Perrone); Pettinari (13’ st Di Stefano), Vicerè, Naka.
Al: Presutti.

Lazio: Sepe F.; Giancarlini, Lo Sasso (35’ pt – 1’ st Giangrande), Nathan, Bruno; Bruni, Gentile; Ventricelli (27’ – 37’ st Vannozzi) (40’ st Dionisi), Filippucci C. (35’ – 37 st Datola), Riccioli; Nitoglia M., Civetta; Pepoli (37’ st Vannozzi), Fabiani (cap), Grassotti (20’ st Cannone).
All: De Angelis e Mazzi.

Cartellini: giallo a Cannone (Lazio) al 26’ st e a Pepoli (Lazio) al 34’ st.
Punti in classifica: FFOO 4, Lazio 1.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento