19 Giugno 2021

Pubblicato il

Petkovic: “A Milano per vincere”

di Redazione

Il tecnico, dopo la vittoria casalinga con il Cagliari, punta al bis. Torna Hernanes dall'inizio

E' un Petkovic rinfrancato dalla vittoria ottenuta in casa contro il Cagliari quello che si presenta alla consueta conferenza stampa pre partita.
La classifica del Milan piange ma il tecnico biancoceleste non si fida: "Tutti davano il Milan tra le prime tre e in corsa anche per lo scudetto, non so cosa gli stia succedendo, e' certamente una squadra che vale più della sua classifica, sono comunque sempre pericolosi e capaci di riprendere quelli davanti".

Idee chiare sull'obiettivo della Lazio: "Non voglio andar a Milano per difendere il risultato o nasconderci, dobbiamo giocare a testa alta, aggressivi ed alti, se lasciamo giocare il Milan con i tifosi che mi spingono diventano forti, dovremo sfruttare i lati deboli dei rossoneri. La nostra squadra non e' ancora al massimo. Fondamentali per un salto di qualità sono i risultati. Dobbiamo crescere perché siamo a un quarto del campionato e ci sono davanti ancora molti punti da raccogliere".

Non poteva, infine, mancare il riferimento al grande escluso nella gara contro i sardi: "La panchina di Hernanes domenica? Un allenatore deve guardare più in la' di una partita, e' tornato dalla Nazionale stanco, una pausa può averlo aiutato a recuperare".
Petkovic, quindi, prova a riprendersi la Lazio e per farlo prova a riaffidarsi ai giocatori di maggiore classe ed esperienza.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento