08 Maggio 2021

Pubblicato il

Dal Gay Village Ignazio Marino promette registro unioni civili

di Redazione

Dal palco del Gay Village: "L'anno prossimo dobbiamo già avere il registro delle unioni civili"

"L'anno prossimo quando torneremo qui, non dobbiamo più parlare del registro delle unioni civili, le unioni civili dobbiamo già averle". Così il sindaco di Roma Ignazio Marino dal palco del Gay Village, a due passi dall'Eur, a conferma di quanto dichiarato già qualche settimana fa durante un dibattito di SEL.

E poi annuncia: dopo aver votato il bilancio del Comune, "chiederò al presidente dell'Assemblea Capitolina di mettere all'ordine del giorno il registro delle unioni civili. Roma non può stare dietro alle capitali europee" – conclude.
   

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento