20 Giugno 2021

Pubblicato il

Economia

Cuneo Fiscale: dal 1 luglio 100€ in più in busta paga per 16 mln di italiani

di Redazione

Cuneo Fiscale: arriva il bonus in busta paga di 100 euro per 16 mln italiani e viene abrogato quello di 80 euro voluto da Matteo Renzi

Cuneo Fiscale
Cuneo Fiscale

Da oggi 1 luglio 16 milioni di italiani riceveranno buste paga più consistenti. Per i lavoratori dipendenti con redditi compresi tra 8174 € e 28.000 € il bonus arriva in busta paga. Il suo importo è di 100 € al mese. Entra quindi in vigore il taglio del cuneo fiscale sugli stipendi dei lavoratori dipendenti per la riduzione del loro carico fiscale. Si tratta della legge di conversione del decreto n. 3/2020 approvata il 31 marzo 2020 in via definitiva dalla Camera.

Era stato previsto da un decreto-legge di marzo che vedeva l’attuazione di una norma della legge di bilancio. Essa comprendeva il bonus Irpef di 80€ estendendolo. Il bonus voluto da Matteo Renzi però viene così abrogato.

Cuneo Fiscale e “La direzione” del premier

Invece per redditi fino a 40.000 € è riconosciuta la nuova detrazione fiscale. Nei giorni scorsi il premier Conte ho indicato questa novità come “La direzione giusta che dobbiamo perseguire”. Luigi di Maio ha detto: “non sarà la rivoluzione ma sicuramente un importante passo avanti.

Il cuneo fiscale è un indicatore degli effetti della tassazione sul reddito dei lavoratori, l’occupazione e il mercato del lavoro. Viene espresso come percentuale del costo di lavoro ed è definito dall’OCSE come il rapporto tra le tasse pagate da un lavoratore medio e il costo totale del lavoro per il datore di lavoro (Fonte Wikipedia).

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento