Vuoi la tua pubblicità qui?
28 Settembre 2022

Pubblicato il

Covid. Mascherine, da settembre ecco chi dovrà indossarle a scuola

di Simone Fabi
L'istituto Superiore di Sanità ha pubblicato un documento con le indicazioni da adottare a scuola a partire dal prossimo settembre
mascherine a scuola
Classe scolastica, mascherine e distanziamento

Obbligo mascherine, un tema sempre vivo in tempo di Covid. Manca infatti ancora un po’ all’inizio dell’autunno e, nonostante non sia facile prevedere sin d’ora la situazione sanitaria nella quale verseremo nei mesi prossimi, l’Istituto Superiore di Sanità ha già provveduto a stilare un documento in grado di definire una possibile strategia da adottare, soprattutto nel mondo scuola.

Bambino indossa la mascherina anti-Covid

A quanto pare avremo ancora qualche problema con il Covid-19, con il virus che potrebbe, a detta degli esperti tornare a farsi sentire. Il quadro epidemiologico è ancora di non facile decifrazione, ma dall’Istituto Superiore di Sanità fanno sapere che, in vista della riapertura delle scuole, sono già state definite le nuove regole per l’anno scolastico che sta per cominciare.

Il lavoro è stato svolto in collaborazione con i ministeri della Salute e dell’Istruzione e con la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome. La strategia adottata, soprattutto negli ultimi mesi, è stata costruita pensando principalmente al contenimento dell’impatto negativo dell’epidemia.

L’ISS ha previsto che a scuola, personale a rischio e studenti a rischio, dovranno osservare l’obbligo di indossare le mascherine, rigorosamente di tipo FFP2. Mascherine non chirurgiche, benchè sempre in maniera obbligatoria, per studenti con sintomi respiratori di lieve entità (raffreddore e/o tosse) ma in buone condizioni generali, che non presentino febbre.

Le linee guida prevedono inoltre il divieto di entrata a scuola, in caso di sintomi e febbre, fatta eccezione naturalmente, qualora fosse presentato test con esito negativo. Confermata la sanificazione periodica degli ambienti e la modalità ricambio d’aria frequente.

Raccomandato inoltre, l’ormai noto metro di distanziamento, «ove le condizioni logistiche e strutturali lo consentano». La somministrazione dei pasti a mensa sarà prevista con turnazione e consumo delle merende al banco.

Le regole, lo ricordiamo, sono state esplicitate nel documento dal titolo “Indicazioni strategiche ad interim per preparedness e readiness ai fini di mitigazione delle infezioni da Sars-CoV-2 in ambito scolastico (anno scolastico 2022-2023)”.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo