Vuoi la tua pubblicità qui?
29 Settembre 2020

Pubblicato il

Covid-19, Genova: c’è il primo guarito grazie a farmaco sperimentale Remdesivir

di Redazione

"Il farmaco sembra funzionare, abbiamo altri pazienti in trattamento"

L'annuncio arriva dal primario del Policlinico San Martino di Genova, Matteo Bassetti, il quale ha dichiarato che un primo paziente positivo al Coronavirus, ha reagito al Covid-19 grazie al farmaco sperimentale "Remdesivir", con il quale è stato trattato dal giorno 7 marzo. 

Il paziente ha 79 anni e sono già due i tamponi che mostrano la sua negativizzazione. All'ospedale di Genova non si nasconde un certo entusiamo per questa guarigione che da carica a medici, infermieri e pazienti, nei giorni più duri della loro esperienza professionale e umana. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

"Tornerà presto nella sua casa in Lombardia e questo ci ha fatto abbastanza esultare: il farmaco sembra funzionare. Abbiamo altri pazienti in trattamento" ha detto il primario Bassetti. Il direttore dell'Aifa, (Agenzia Italiana del Farmaco) ha spiegato che il farmaco inibisce l'interleuchina 6, agente che causa la polmonite, la quale può portare all'incapacità di respirare autonomamente e ha parlato di "dati preliminari promettenti" anche se è presto per parlare di una nuova efficace cura. 

Infatti ci sono pazienti che rispondono al farmaco in modo proficuo, mentre altri no. La ditta produttrice lo ha messo a disposizione gratutitamente e la sperimentazione avverrà su due tipologie di elementi: riduzione della mortalità ed effetti benefici sui pazienti nel contenimento dell'emergenza in cui ci troviamo.

Leggi anche: 

Istituto Superiore Sanità: solo 12 i decessi per Covid-19 senza altre patologie

COVID-19, medici e infermieri, orgoglio e sostegno pratico (finalmente)

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento