21 Giugno 2021

Pubblicato il

Maccarese, Comunitaria 2014: la festa delle comunità identitarie

di Redazione

A Maccarese dal 13 al 15 giungo tre giorni all'insegna della festa per le Comunità militanti di tutta Italia

Andando a cercare su un normale dizionario della lingua italiana il termine Comunità, possiamo imbatterci in una molteplicità di definizioni. Forse però quella che meglio coglie il senso di Comunitaria 2014  può essere: “Una molteplicità di persone considerate come entità organica sotto il profilo esistenziale, politico, culturale e spirituale”. Ed è questo ciò che gli organizzatori tendono maggiormente a celebrare con l’iniziativa Comunitaria 2014.

Una festa giunta ormai alla sua quarta edizione, organizzata dalle numerose realtà identitarie che operano quotidianamente nel sociale, attraverso opere di volontariato, solidarietà, cultura e sport.

L’evento si svolgerà il 13 -14-15 giungo, come già avvenuto nelle scorse edizioni, presso lo Spazio Libero Agro Romano di Maccarese, un’ex- azienda sanitaria locale dismessa e abbandonata. Ovviamente caduto nel degrado più totale, lo spazio viene riqualificato nel 2008 grazie al lavoro di alcuni giovani appartenenti a diverse associazioni, i quali attuano con sinergia un’azione volta a riconsegnare alla comunità uno spazio da vivere.

Il programma dell’evento prevede tre giorni all’insegna della condivisione di valori ma anche di sapori. Ci sarà spazio per dibbatti e conferenze alternati da una buona pizza, rigorosamente cotta a legna e concerti di musica rock-identitario.

L’intento è anche quello di lanciare un messaggio, di proporre il modello comunitario come alternativa ad una società moderna, sempre più in preda all’individualismo e all’alienazione. Proprio per questo sabato dalle 17:30 ci sarà spazio per una tavola rotonda dal titolo “Comunitaria come metodo”.

La sera sarà allestito un maxi schermo per assistere al Match mondiale Italia – Inghilterra.

Per altre info, vai su Facebook alla Pagina Comunitaria 2014, o sul sito www.comunita-ria.it

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento