Vuoi la tua pubblicità qui?
29 Gennaio 2022

Pubblicato il

Lo sapevate che...

Come scegliere i nuovi infissi in PVC

di Redazione
La scelta degli infissi in pvc deve essere ben ponderata perché è destinata a influire sui consumi di energia e sul comfort domestico
infissi in pvc
Infissi in pvc

La scelta degli infissi in pvc deve essere ben ponderata perché è destinata a influire sui consumi di energia e sul comfort domestico complessivo. Ne abbiamo parlato con il team di Simes infissi in pvc, che ci ha fornito qualche dritta in merito.

Le domande più importanti sugli infissi in Pvc

Come si può essere certi di trovare infissi in pvc che siano in grado di garantire performance ottimali?

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il compito è meno facile di quel che si possa pensare, anche perché ci sono un sacco di fattori che devono essere presi in considerazione. Per prendere una decisione informata e consapevole è indispensabile avere le idee ben chiare a proposito dei requisiti indispensabili che devono caratterizzare gli infissi. Si tratta di valutare non solo i parametri estetici che hanno a che fare con il design, con le linee e con lo stile, ma anche i criteri più prettamente funzionali che sono correlati alle caratteristiche meccaniche e fisiche del materiale in questione.

Le proprietà termoisolanti sono fondamentali, vero?

Certo che sì: quando si parla di infissi la questione dell’isolamento termico è forse la più importante, anche perché è strettamente legata a quella del risparmio energetico. Essere consapevoli delle caratteristiche isolanti dei materiali di cui sono composte le finestre è utile per comprendere i benefici che possono scaturire dall’installazione dei serramenti in pvc sia sul breve termine che sul lungo periodo. Stiamo parlando di vantaggi che sono evidenti e che si possono percepire nella vita di tutti i giorni. Il pvc assicura la massima affidabilità e performance energetiche ottimali.

La differenza con gli altri materiali

Ma che cosa cambia tra il pvc e altri materiali come, per esempio, l’alluminio e il legno?

Vale la pena di sottolineare che anche questi sono materiali che denotano delle proprietà termoisolanti più che buone, così come una notevole resistenza agli agenti atmosferici, all’usura e alle intemperie. Tuttavia le finestre in pvc hanno il pregio di non aver bisogno di alcun tipo di manutenzione specifica né di cure particolari, eccezion fatta – ovviamente – per la pulizia classica. Invece, l’alluminio e il legno hanno bisogno di una preparazione ad hoc, e in più vanno protetti con dei trattamenti particolari. Per esempio per l’alluminio c’è bisogno del processo di taglio termico, senza il quale non è in grado di garantire l’isolamento desiderato. Per quel che riguarda il legno, invece, serve una manutenzione periodica e, a dir la verità, piuttosto onerosa sotto il profilo economico.

È vero che gli infissi in pvc sono resilienti?

Vero. Ciò è dovuto al fatto che sono realizzati con un materiale che è flessibile e al tempo stesso leggero, capace di adattarsi più di tutti a contesti potenzialmente impegnativi, alle escursioni termiche e a qualunque variazione climatica. Di conseguenza si può ricorrere agli infissi in pvc in una casa di qualunque area geografica, vicino al mare così come in montagna; ciò non è vero, invece, nel caso delle finestre in legno, che sono decisamente più delicate e richiedono una manutenzione più accurata. Insomma, il pvc può essere esposto ad agenti atmosferici anche molto aggressivi senza rischiare danni, ma ciò non è vero per il legno.

Sul piano dell’isolamento acustico, invece, quali sono le peculiarità più interessanti da considerare?

La vetrocamera è l’elemento che più di tutti contribuisce all’isolamento acustico di una finestra, per il semplice motivo che il vetro è la parte che occupa la quantità di superficie più elevata in un serramento. le finestre più datate non hanno la capacità di isolare dai rumori esterni, e questo è un problema, perché l’inquinamento acustico è causa di stress e mette a rischio il benessere dell’organismo sia dal punto di vista fisico che a livello psicologico. Ecco perché conviene sempre scegliere finestre di nuova generazione che prendano il posto di quelle vecchie.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo