06 Maggio 2021

Pubblicato il

Centocelle, topi d’auto colti in flagrante

di Redazione

A segnalare i fatti un Carabinieri fuori servizio. Fermati due marocchini; refurtiva restituita ai legittimi proprietari

È stato un Carabiniere fuori servizio a segnalare l’azione di due marocchini, di 28 e 29 anni, che ieri sera stavano rovistando negli abitacoli di alcune auto parcheggiate lungo via della Primavera. All’arrivo delle autoradio dei Carabinieri i due si sono dati alla fuga a piedi ma sono stati bloccati poco dopo.

I ladri, in poco tempo, avevano infranto i finestrini di tre auto dalle quali avevano rubato una borsa contenente un iPhone e un giubbotto. Nella terza non hanno trovato nulla di loro piacimento. La refurtiva è stata interamente recuperata e  restituita ai legittimi proprietari e durante le perquisizioni sono stati trovati anche degli arnesi atti allo scasso e due coltelli a serramanico.

I topi d’auto sono stati trattenuti in caserma in attesa del rito direttissimo.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento