15 Giugno 2021

Pubblicato il

Candreva all’ultimo respiro, ma l’Europa si allontana

di Redazione

Gol ed emozioni all'Olimpico tra Lazio e Torino. Finisce 3 a 3. A segno Candreva (2) e Mauri tra i biancocelesti

Finisce 3 a 3 tra Lazio e Torino. Un pareggio che forse non serve a nessuna delle due squadra anche se il Parma perde in casa con l'Inter ed il 6° posto, ultimo utile per l'accesso all'Europa League, è ora lontano solo due punti.

Primo tempo senza particolari emozioni  fino al 36' quando Bovo, direttamente su calcio di punizione, colpisce la traversa alla destra di Berisha.

Al 42' però è la Lazio a passare. Novaretti fa da sponda e Mauri di testa realizza la rete dell'1 a 0.

La ripresa comincia con il Torino che va subito a caccia del pari. Meggiorini al 6' libera in area Kurtic che di piatto fa 1 a 1.

Al 18' la Lazio si riporta in vantaggio. Keita viene atterrato in area da Padelli. Dal dischetto Candreva con il cucchiaio fa 2 a 1.

Al 22' l'ex romanista Tachtsidis gela l'olimpico trovando con il piatto sinistro il gol del 2 a 2.

Emozioni infinite all'Olimpico. A due minuti dal termine il solito Immobile con un potente destro porta gli ospiti clamorosamente in vantaggio.

Ma all'ultimo respiro è ancora Candreva a siglare il definitivo 3 a 3.

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento