14 Aprile 2021

Pubblicato il

Calciomercato SS LAZIO: parte la caccia al centravanti ‘azzurro’

di Redazione

I biancocelesti guardano al mercato estivo e sognano la Champions e un bomber di razza: due nazionali nel mirino

La Lazio è la grande protagonista di questa Serie A. I biancocelesti sono stati artefici di una cavalcata, sin qui, magnifica. Il sogno Champions è dietro l’angolo e i ragazzi di Pioli vogliono raggiungerlo ad ogni costo, soprattutto quando davanti hai la Roma in grande crisi e quando tra poche partite ci sarà un caldissimo derby capitolino.

Tutti presupposti ideali per la Lazio di Pioli. Ma attenzione a non fare voli pindarici inutili: il campionato è ancora lungo e in dieci partite può succedere di tutto. E Pioli lo sa. Mentre guarda al mercato.

Quel mercato che la Lazio vuole vivere da protagonista. Klose lascerà i biancocelesti e Lotito dovrà trovare un sostituto all’altezza della fama mondiale del veterano tedesco. Due nomi sul taccuino: Ciro Immobile del Borussia Dortmund e Graziano Pellè del Southampton. Entrambi nel giro della Nazionale di Antonio Conte; entrambi vogliosi di giocarsi l’Europa, entrambi centravanti di razza che potrebbero fare al caso della Lazio.

L’ex Torino è alla ricerca di una nuova avventura, dopo la fallimentare esperienza in Germania, vissuta tra una panchina e.. una panchina, agli ordini di Klopp, mai troppo tenero verso il bomber napoletano. Immobile ha già dimostrato che, almeno in Italia, lpuò fare la differenza. Il costo non è elevatissimo e le possibilità ci sono. Che Immobile torni a volare con l’Aquila?

Capitolo Pellè: il centravanti del Southampton si trova benissimo in Inghilterra, ma un’offerta importante potrebbe portarlo a rivisitare i propri piani. I Saints davanti ad a tanti milioni non si opporrebbero e lascerebbero partire l’ex Feyenoord, alla ricerca della gloria mai trovata in un campionato assai difficile come la Serie A.

Che sia Immobile o Pellè, la Lazio è alla ricerca del suo bomber, aspettando il killer instinct di Djordjevic. Sogni biancocelesti. 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento