24 Ottobre 2021

Pubblicato il

Caccia al libro a Villa Borghese e Book sharing Galleria N. Arte Moderna

di Redazione
Nascosti tra il Giardino del Lago, Piazza di Siena e Il Pincio, ci sono alcuni libri con la cartolina di Maria Sogni. La caccia è aperta

Caccia al libro a villa Borghese e book sharing alla la Galleria Nazionale d'Arte Moderna oggi, per la Giornata mondiale del Libro patrocinata dall'Unesco e dal ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo. Per la Caccia ai #LibriDiSogni a Villa Borghese, nascosti tra il Giardino del Lago, Piazza di Siena e Il Pincio, ci sono alcuni libri con la cartolina di Maria Sogni. Chi li trova e riporta alla Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea potrà visitare gratis il museo per l'intera giornata.

Protagonisti del gioco e della giornata i libri, che contengono appunto una cartolina con l'immagine di Maria Sogni. Così l'artista spagnolo Paco Cao, ideatore del Museum Beauty Contest, ha chiamato la protagonista del dipinto Sogni di Vittorio Corcos, vincitrice del titolo di Miss Galleria Nazionale 2017 e testimonial del museo. Dal oggi, poi, il libro diventa anche il protagonista di uno spazio di book-sharing nella Sala delle Colonne, l'area accoglienza a ingresso gratuito della la Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea: i visitatori sono invitati a portare e a leggere i propri "libri dei sogni" per cominciare a dare corpo a quello che diventerà un punto di scambio, condivisione e arricchimento. I visitatori che doneranno i propri #LibriDiSogni per il nuovo angolo book-sharing avranno diritto all'ingresso ridotto a 5 euro.

Con questa iniziativa oggi la Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea di Roma aderisce alla Giornata mondiale del Libro patrocinata dall'Unesco e dal ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo. Per l'occasione, alle ore 11.00 è prevista una visita guidata gratuita alla Biblioteca della Galleria Nazionale, alla scoperta del ricco patrimonio librario tra antichi volumi e rare riviste di arte. Il punto di scambio dei libri, l'angolo di book sharing della Galleria sarà una mini biblioteca con opere letterarie scelte dai visitatori. A questo progetto è accompagnata la campagna #LibriDiSogni che invita tutti a postare sui social il proprio libro dei sogni.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo