20 Settembre 2021

Pubblicato il

Brutte notizie per la Roma: Rudiger fa crack con la Germania

di Redazione
Durante il ritiro della Nazionale tedesca, Antonio Rudiger ha riportato la rottura del legamento crociato. Questo insieme all’infortunio di Dzeko complica il mercato della Roma

Con la finestra di calciomercato alle porte, la Roma sta lavorando per portare a Trigoria i giocatori giusti per rendere la società ancora più competitiva. Il punto principale, però, del calciomercato dei giallorossi erano le cessioni che avrebbero garantito innanzitutto i 30 milioni da versare alla UEFA per il fair play finanziario e poi un buon tesoretto da investire per le nuove pedine da innestare in rosa.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Oggi, però, dopo la buona notizia di ieri del rinnovo ufficiale per un altro anno del capitano Francesco Totti, ne arriva una cattiva. Dal ritiro della Nazionale tedesca arriva, infatti, la notizia che Antonio Rudiger ha riportato un gravissimo infortunio. Il centrale tedesco ha riportato la rottura del crociato anteriore destro, dopo uno scontro in allenamento con Muller, che lo terrà lontano dai campi per diversi mesi. La società capitolina aspetta ulteriori esami anche se lo staff della Nazionale tedesca ha confermato il grave infortunio. Il difensore era stato riscattato dallo Stoccarda una settimana fa per 9,5 milioni ed era in cima alla lista delle cessioni, con il Chelsea disposto a sborsare una cifra intorno ai 25 milioni di euro per portarlo a Londra. Questo stop si aggiunge a quello di Edin Dzeko arrivato dieci giorni fa, anch’egli in partenza. L’attaccante bosniaco durante un’amichevole con la Spagna aveva subito la lesione del legamento collaterale mediale del ginocchio destro. Le due cessioni, dunque, si complicano insieme al calciomercato della Roma che adesso per fare cassa, molto probabilmente, sarà costretta a trattare la vendita di almeno uno tra Miralem Pjanic e Radja Nainggolan. Quella più papabile è quella del bosniaco per la clausola rescissoria che garantirebbe alla Roma un’entrata di 38 milioni di euro, Barcellona e Juventus attendono adesso gli sviluppi per tentare l’assalto finale e strappare il fantasista ai giallorossi.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo