07 Maggio 2021

Pubblicato il

Blitz della Rete sociale degli spazi autogestiti: #stopsgomberi

di Redazione

Occupato l’assessorato al Patrimonio di Roma Capitale

Occupato l’assessorato al Patrimonio di Roma Capitale, in piazza Giovanni da Verrazzano, per chiedere una “produzione culturale indipendente” e per dire basta a “privatizzazioni e speculazioni”. Il gesto porta la firma della Rete degli spazi sociali autogestiti.

‘Spazi sociali autogestiti, guai a chi ci tocca. No agli sgomberi, no ai sigilli’, ‘Diritto alla città – Contro speculazione, tagli al welfare e privatizzazioni’ – queste le scritte sugli striscioni srotolati durante la protesta.

Secondo quanto si apprende, tra le sigle che aderiscono all'iniziativa ci sono Alexis, Angelo Mai, Corto circuito e Valle occupato. 

*Foto di archivio

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento