Berlusconi sul caos Green Pass: “Unica alternativa è l’obbligo vaccinale”

3

Silvio Berlusconi, è intervenuto, intervistato da Il Messaggero, sulle contestazioni contro il Green Pass: “Non parlerei di piazze scatenate, ma di qualche migliaio di persone in buona fede e di qualche centinaio di scalmanati e di agitatori professionisti“.

“Non siamo negli anni 70, fortunatamente, però non bisogna mai abbassare la guardia, la violenza va sempre isolata e combattuta con il massimo rigore”.

Berlusconi: obbligo vaccinale unica alternativa al caos del Green Pass sul Lavoro

Secondo il Cavaliere l’unico rimedio al caos sociale creato dal Green Pass è l’obbligo vaccinale.

“Comprendo le preoccupazioni nei lavoratori e nelle aziende più piccole, ma non dobbiamo dimenticare che l’unica alternativa è l’obbligo vaccinale che, del resto, noi di Forza Italia abbiamo proposto sin dall’inizio“.

Quanto alle amministrative capitoline, Berlusconi ha commentato: “Roma ha bisogno di discontinuità e solo il centrodestra guidato da Enrico Michetti può garantirla. Significa abbassare le tasse ed aumentare l’efficienza, ma anche valorizzare Roma come merita”. Per Berlusconi “Michetti, con la sua competenza amministrativa, è anche l’uomo giusto per un razionale impiego delle risorse del Pnrr”.