Vuoi la tua pubblicità qui?
30 Settembre 2020

Pubblicato il

Bellezza “fai da te” in casa: prendersi cura di mani e unghie, viso e capelli

di Redazione

Qualche consiglio per prendersi cura di mani e unghie, viso e capelli con metodi semplici e ingredienti naturali reperibili al supermercato

Per non rinunciare a essere in ordine anche in queste settimane in cui si è costretti a stare a casa, ecco di seguito qualche consiglio per prendersi cura di mani e unghie, viso e capelli con metodi semplici e ingredienti naturali reperibili ovviamente al supermercato. Dedicare un po' di tempo per prendersi cura di sé attraverso maschere, piccoli trattamenti e accortezze è un'occasione per dare spazio a quelle attenzioni che non riusciamo mai a soddisfare per mancanza di tempo.

Premesso che il primo alleato per la bellezza della pelle, delle unghie e dei capelli è un'alimentazione sana, esistono comunque alcuni suggerimenti che migliorano visibilmente la parte esteriore. Iniziamo da mani e unghie. È bene innanzitutto utilizzare sempre i guanti quando si svolgono i lavori di casa: detersivi e prodotti chimici per le pulizie, infatti, sono altamente aggressivi per la pelle.

Le mani, che spesso subiscono sbalzi di temperatura che le rendono screpolate e secche, possiamo curarle con una crema idratante fatta con due cucchiai di miele, quattro di yogurt bianco e mezzo limone. Questo aiuterà la pelle a restare morbida ed elastica. Anche per le unghie il primo passo per non indebolirle è limarle e non tagliarle con le forbici. Una volta limate, con un semplice impacco a base di due cucchiai di olio extravergine d'oliva e un cucchiaino di limone, applicato per 10 minuti, risulteranno più lucide e rinforzate.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Per illuminare e nutrire la pelle del viso basta mescolare in una ciotolina qualche cucchiaio di miele con del succo di limone, massaggiare e lasciare agire per qualche minuto: un rimedio semplice e veloce dall'effetto sorprendente. I capelli sono soggetti continuamente a stress: tra shampoo, phon, piastra è facile che si indeboliscano e si opacizzino.

Per donare luminosità al capello spento basta un semplice impacco lasciato agire per un'ora realizzato con un vasetto di yogurt e due cucchiai di olio extravergine d'oliva; in alternativa possiamo mettere in posa sui capelli, per qualche minuto, il composto di un uovo, un vasetto di yogurt e uno o due cucchiaini di miele per nutrire i capelli bruciati. Infine, per esfoliare l'epidermide del corpo e ripulirla dalle cellule morte, uno scrub a base di sale grosso, olio e qualche cucchiaino di miele, sara' la soluzione per ottenere una pelle liscia e nutrita. (Vab/Dire)

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento