21 Ottobre 2021

Pubblicato il

Baglio: Campidoglio ammette ritardi su bonus nidi

di Redazione
"La Giunta Raggi ha finalmente preso atto della difficoltà delle famiglie rimaste senza bonus a causa del mancato accreditamento"

Finalmente sappiamo dal Campidoglio, con una nota ufficiale, che sono state avviate le procedure per l'accreditamento necessario al riconoscimento dei bonus Nidi. La Giunta Raggi ha finalmente preso atto della difficoltà delle famiglie rimaste senza bonus a causa del mancato accreditamento del Campidoglio con Inps. Bene, anche se sembra più una scelta in extremis per salvarsi da una brutta figura a livello nazionale, esprimo la mia soddisfazione. Peccato ci siano volute una mozione mia e del gruppo consigliare Pd – sarà discussa in Aula martedì prossimo – e una interrogazione al Ministro da parte dei parlamentari dem Orfini, Piazzoni e Miccoli.

Continueremo a vigilare perché l'iter vada a buon fine entro il 31 dicembre – il termine ultimo per il Campidoglio – ma ci consideriamo più che soddisfatti per questo primo risultato, che soprattutto sana un'ingiustizia nei confronti delle giovani coppie che avevano diritto ai bonus e delle giovani donne che grazie a quel contributo possono rientrare al lavoro dopo la maternità con un aiuto dalla collettività". Così in un comunicato Valeria Baglio, consigliera Pd dell'Assemblea Capitolina.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo