Atterraggio d’emergenza a Fiumicino per malore passeggeri

0
1

In base alle ultime notizie giunte sono in realtà prevalentemente gli uomini dell’equipaggio ad aver accusato problemi di salute, ben 11. I passeggeri, invece, sono due. Tutti e 13, comunque, hanno avuto sintomi identici: conati di vomito e occhi arrossati. L’episodio è avvenuto sul volo Tel AvivPhiladelphia della Us Airways, costretto ad atterrare a Fiumicino per soccorrere le persone che avevano accusato il malore.

Il personale medico del pronto soccorso di Aeroporti di Roma e gli uomini dell’Ufficio sanitario hanno prestato le prime cure. Gli agenti della Polizia di Frontiera stanno indagando sul caso e al momento non escludono alcuna ipotesi. In attesa di stabilire le cause di questo malore, il resto dei passeggeri e dell’equipaggio è stato condotto in un’area sterile dell’aeroporto Leonardo da Vinci.