18 Settembre 2021

Pubblicato il

Atac: in arrivo 25 nuovi bus, altri 100 entro dicembre

di Redazione
"Saranno più spaziosi e garantiranno maggiore sicurezza ai conducenti e ai passeggeri", così alla presentazione l'assessore alla Mobilità Linda Meleo

I nuovi 150 autobus in arrivo a Roma, e presentati questo pomeriggio dall'assessore capitolino alla Mobilità, Linda Meleo, hanno caratteristiche tecnologiche innovative rispetto al passato. Si parte dalla sicurezza. La postazione dell'autista può essere fisicamente separata dall'area dei passeggeri attraverso la chiusura di una porta trasparente, e questo per favorire la separazione degli autisti da possibili minacce in arrivo dall'area passeggeri. I posti a bordo sono 102 in totale di cui 19 seduti. C'è un'area per disabili con una pedana per facilitare l'ingresso e la loro discesa. Sul retro esterno del mezzo c'è una telecamera per permettere all'autista manovre più semplici. Il cartello indicatore della linea è più basso per favorire gli ipovedenti e gli interni sono più facilmente pulibili. I nuovi mezzi, colorati rosso scuro come la precedente serie ''Roma'', hanno cinque telecamere di controllo a bordo e sono dotati di un sistema antincendio automatico e di un conta passeggeri in entrata ed uscita dall''autobus. I vetri sono antivandalizzazione.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Infine chiude la Meleo: "I nuovi autobus faranno circolare i romani in modo migliore per la città. Crediamo siano importanti e necessari per ricollegare e dare il servizio dovuto alle periferie. I mezzi sono anche più sicuri grazie alla cabina separata dai passeggeri. Questo crea sicurezza ma anche ordine in entrata ed uscita. Infine ci sono cinque telecamere di controllo e conta persone per garantire il controllo dei flussi ed eventualmente l'attività di controllo dell'evasione"

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo