20 Giugno 2021

Pubblicato il

Abusi istituzionalizzati

Antonio Guidi: “Traffico di bambini in case-famiglia spesso legato a vendita organi e pedofilia”

di Antonio Guidi

In quanto ex ministro per la Famiglia e neuropsichiatra infantile ho visto dinamiche agghiaccianti mascherate negli slogan e nelle iniziative "per il bene dei bambini"

Traffico di bambini e il redditizio business sulla pelle dei minori nelle case-famiglia. In quanto ex ministro per la Famiglia e neuropsichiatra infantile ho visto dinamiche agghiaccianti mascherate negli slogan e nelle iniziative “per il bene dei bambini”, si tratta di abusi istituzionalizzati.

Ho pagato cara la denuncia riassunta nella frase “Un chilo di bambino vale come un chilo di eroina”. Ma dobbiamo continuare a parlarne.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento