Vuoi la tua pubblicità qui?
03 Dicembre 2021

Pubblicato il

Al centro di Roma arrivano nuovi Tommy, ecco cosa sono

di Redazione
Il progetto del I Municipio garantirà 162 posti auto a persone con disabilità

Salgono a 162 le postazioni garantite da Tommy. Il progetto del I Municipio, nato lo scorso anno e realizzato in collaborazione con ACI infomobility e l'Agenzia per la Mobilità, è arrivato a soddisfare le richieste arrivate per posti auto a favore di persone con disabilità.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Roma, i Tommy posizionati in centro diventano 162

Ma cos'è Tommy? Si tratta di una piastra lunga circa 30 cm che si installa a terra nello spazio sosta riservato. Al proprio interno la piastra possiede un sensore che verifica l’occupazione dell'area da parte di un autoveicolo: in presenza di veicoli non autorizzati emette un segnale sonoro, che si interrompe quando il parcheggio viene liberato dal trasgressore oppure quando viene disattivato, tramite telecomando, dal titolare della concessione.

Nel centro di Roma nuovi Tommy per le persone con disabilità

"Dopo una prima fase di sperimentazione fatta lo scorso anno – dichiarano Sabrina Alfonsi ed Emiliano Monteverde, rispettivamente presidente e assessore alle Politiche sociali del I Municipio – siamo riusciti a risolvere alcuni problemi tecnici e ora grazie al lavoro portato avanti anche durante le feste dagli installatori, siamo pronti con i primi 154 nuovi modelli già attivi e 8 che saranno attivati a gennaio per un totale di 162".

Leggi anche:

Roma, Gassman pungente contro auto parcheggiate in doppia fila

Parcheggio a Roma, strisce blu anche per i residenti

 

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo