16 Maggio 2021

Pubblicato il

Addio all’attrice romana Monica Scattini

di Redazione

Si è spenta all'età di 59 anni dopo una lunga malattia

Classe 1956, l'attrice romana Monica Scattini si è spenta all'età di 59 anni. Figlia d'arte, del regista Luigi Scattini, Monica ha preso parte soprattuto, dagli anni '90 in poi, a commedie, tra cui si ricordano quelle dirette da Carlo Vanzina, Cristian De Sica e Alessandro Haber. La sua carriera, l'ha vista anche al fianco di registi del calibro di Ettore Scola in La Famiglia (1987), Dino Risi in Tolgo il disturbo (1990) e Mario Monicelli in Parenti Serpenti (1992), Carlo Mazzacurati in Un'altra vita (1992).   

Anche in tv la Scattini ha lavorato con Cristian De Sica, partecipando a Lo Zio d'America. Su Canale 5, invece, ha recitato in Elisa di Rivombrosa e Un ciclone in Famiglia, con Massimo Boldi e Maurizio Mattioli. 

Non solo Italia. Sì, perché la Scattini, con dei piccoli ruoli, ha preso parte anche a diverse produzioni internazionali. La si ricorda in Un sogno lungo un giorno di Francis Ford Coppola (1992) e nel musical di Rob Marshall Nine, nel quale hanno recitato anche Daniel Day Lewis, Nicole Kidman e Penélope Cruz. Sempre in tema di produzioni internazionali, nel 2012 lavora in Cloclo, un film dedicato al cantautore Claude François.

Con Love Sharing, la Scattini si era messa alla prova come regista, oltre che interprete, insieme a Luca Argentero e Alessandro Haber.

Nastro d'Argento alla migliore attrice non protagonista 1984, per il film Lontano da dove e David di Donatello per la migliore attrice non protagonista 1994, per il film Maniaci sentimentali, Monica Scattini si è spenta oggi in ospedale a Roma, dopoo una lunga malattia.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento