27 Febbraio 2021

Pubblicato il

Abusava dei bambini che allenava: in manette un 47enne

di Redazione

Violenza sessuale aggravata e continuata: questi i capi d'accusa

Violenza sessuale aggravata e continuata nei confronti di minori, bambini di età compresa fra i 7 e i 10 anni. Con questi capi d'accusa è finito in manette il 47enne ex allenatore di calcio dei bambini di un oratorio di Acilia. A causa dei suoi comportamenti, l'uomo era già stato allontanato dalla parrocchia.

A far avviare le indagini, la denuncia di alcuni genitori dei bambini che frequentavano la squadra di calcio dell'oratorio. Nel corso delle indagini, sono stati accertati gli episodi di abuso e violenza su minori. Alcuni di questi episodi, si sono consumati presso il domicilio del pedofilo; altri, addirittura presso i locali dell'oratorio.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Al momento l'uomo è trattenuto presso il carcere di Regina Coeli in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip presso il Tribunale di Roma; è anche a dispisizione dell'Autorità Giudiziaria. Le indagini dei Carabinieri proseguono per stabilire se ci siano altri minori coinvolti.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento