06 Maggio 2021

Pubblicato il

Abbattimento della sopraelevata della Tangenziale Est: nessuno si lamenta

di Redazione

Per una volta non ci sono voci contrarie all'annuncio dell'avvio dei lavori che fa ben sperare i comitati territoriali per una riqualificazione del quartiere

Lamentarsi sembra essere una delle attività più diffuse a Roma. Praticamente non c'è provvedimento, annuncio o semplice dichiarazione che non scateni in qualcuno reazioni caratterizzate da critiche e polemiche. E forse non potrebbe essere altrimenti in una città così complessa e difficile. Sembra impossibile accontentare una categoria senza scontentarne altre.

Qualche esempio? Zone a traffico limitato: contenti i residenti, che vedono i quartieri in cui abitano meno congestionati dal traffico; scontenti i commercianti, che temono minori clienti per le proprie attività. E ancora le piste ciclabili: esultano ciclisti e ambientalisti, che plaudono alle iniziative mirate a rendere la mobilità più sostenibile; polemizzano gli automobilisti, che per lasciare spazio alle bici spesso devono fare i conti con riduzioni di carreggiata o di spazi destinati al parcheggio.

E di esempi ne potremmo fare ancora molti. Ma per fortuna c'è un'eccezione. Qualche giorno fa Virginia Raggi ha annunciato che il 5 agosto avranno inizio i lavori di abbattimento del tratto di sopraelevata della Tangenziale Est. La notizia ne porta con sè un'altra: nessuno si è lamentato. Anzi, i comitati territoriali hanno accolto l'avvio dei lavori con grande soddisfazione. Al punto che nei pressi della stazione Tiburtina è stato esposto uno striscione che recita "Sarà il quartiere più bello di Roma". Se questo auspicio diventerà realtà ancora non lo sappiamo. Intanto però facciamo i complimenti a chi si è astenuto dal praticare l'arte del lamento.

 

Leggi anche:

Roma, Raggi: dal 5 agosto via ai lavori per l'abbattimento della Tangenziale Est

Roma. Incidente mortale Tangenziale est, perde la vita una donna in moto

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento