06 Maggio 2021

Pubblicato il

A Prato Fiorito rinasce il Parco dell’acqua e del vino

di Redazione

L'assessore alle Periferie di Roma Capitale Paolo Masini riconsegna ai cittadini un parco riqualificato e produttivo

Oggi pomeriggio, sabato 5 luglio, alle 18, l'assessore allo sviluppo delle Periferie di Roma Capitale, Paolo Masini, dopo 2 mesi di lavori realizzati dal Comune insieme all'associazione Pro-Prato Fiorito ONLUS, che ha in custodia gratuita il parco, ha riconsegnato ai cittadini il "Parco dell'acqua e del Vino", che fu ricavato nel 2006  tra via Prenestina e via Borghesiana, in un'area che era una discarica edile e che dagli anni '80  in poi ha avuto un forte sviluppo urbanistico.

Nel progetto di riqualificazione anche l'intenzione di creare una piazza per dare vita a un luogo d'incontro e il desiderio di continuare a utilizzare i sette ettari di campagna, un ettaro dei quali è una  vigna con la capacità di produrre 10mila bottiglie l'anno.

Negli ultimi anni Parco Fiorito era in uno stato di degrado tale che aveva spinto i residenti a darsi da fare in proprio oltre che  richiamare l'attenzione delle istituzioni e oggi finalmente hanno di nuovo il loro bel Parco Fiorito.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento