14 Giugno 2021

Pubblicato il

41enne romano muore in Sardegna mentre fa il bagno

di Redazione

Al momento non è chiaro se abbia avuto un malore mentre era in acqua o se sia annegato

Erano a passeggio sulla spiaggia La Caletta di Portoscuso, nel Sulcis, in Sardegna, quando hanno visto un corpo galleggiare. Così uno del gruppo si è subito tuffato e lo ha riportato in fretta a riva, iniziando le manovre di rianimazione.

Sul posto, come riportato da Il Messaggero, sono presto arrivati i carabinieri di Gonnesa e i sanitari del 118. È stato anche richiesto l'intervento dell'elisoccorso per un eventuale trasporto d'urgenza in ospedale; ma per l’uomo, un turista romano di 41 anni, non c’era più niente da fare. Al momento non è chiaro se abbia avuto un malore mentre faceva il bagno o se sia annegato. Le forze dell’ordine stanno provando a ricostruire la tragedia.

LEGGI ANCHE:

Ponte Testaccio, Sommozzatori salvano uomo che si era buttato nel Tevere

Roma, Magliana: Giovane poliziotto convince un 50enne a non suicidarsi

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento