15 Giugno 2021

Pubblicato il

Viene bocciato, suo padre manda all’ospedale il prof 23enne

di Redazione

Roma, ennesimo episodio di violenza nei confronti di un docente, ricoverato con un trauma cranico

Una denuncia postata su Facebook ieri sera da Monica Wilmer, una mamma piuttosto arrabbiata e amareggiata: suo figlio, un professore ventitreenne dell'istituto tecnico "Di Vittorio Lattanzio" in via Teano, a Roma, nel V Municipio, è stato malmenato pesantemente e spedito all’ospedale dal padre di un suo alunno.

Il motivo? Il docente sarebbe stato reo di aver contribuito in qualche modo alla bocciatura del ragazzino. Il fatto, accaduto nel pomeriggio di ieri in sede di scrutini, si è verificato dopo una discussione violenta tra il papà del giovanissimo e il professore.

Quest’ultimo, dopo l’aggressione subita, è stato costretto a farsi portare al pronto soccorso presso l’ospedale Vannini dove, valutato come codice giallo, ha ricevuto la diagnosi di trauma cranico. E pensare che una volta, se si veniva bocciati, bisognava trovare in fretta un posto sicuro dove nascondersi per sfuggire all’ira funesta di mamma e papà…

Queste le parole di mamma Monica: La ‘colpa’ del docente è stata quella di essere presente nel momento in cui veniva comunicato ai genitori la non promozione del figlio. Insulti e minacce ai docenti e al dirigente scolastico. Ad un tratto il padre dell’alunno è passato ai fatti tentando di colpire alle spalle il preside, il docente interviene spostando il dirigente scolastico e viene colpito in pieno volto. Il padre impazzito si accanisce sul docente che solo per un miracolo riesce a liberarsi dalla morsa assassina. Al docente portato in ospedale in ambulanza veniva riscontrato trauma cranico, rachide cervicale e segni di tentato soffocamento, ora è sotto osservazione. Il docente in questione ha soli 23 anni è al suo primo anno di insegnamento… Ed è mio figlio. Questa è l'Italia? Chi tutelerà i docenti che sono i formatori della società di domani? Quale futuro ci attende?

Eh già… Quale futuro ci attende se scuola e famiglia non funzionano più?

LEGGI ANCHE:

Professoressa si sente male in casa, dopo 48 ore gli studenti la salvano

Roma, Processo per maestro d'asilo: abusò di 25 bambine tra i 3 – 5 anni

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento