Vuoi la tua pubblicità qui?
27 Gennaio 2023

Pubblicato il

Corpo nel fiume

Verona, trovato il corpo della donna che aveva ucciso le sue due figlie

di Redazione
E' stato trovato nell'Adige il corpo della donna che era ricercata per aver ucciso le sue due figlie di 3 e 11 anni
carabinieri poliziotti assembramenti corigliano-rossano cosenza covid19
Carabinieri e Polizia

Nella giornata di ieri, 26 ottobre, è circolata la notizia: una madre a Verona ha ucciso le sue due figlie di 3 e 11 anni. Le tre vivevano in un centro di accoglienza e la donna era riuscita a scappare dopo aver compiuto l’atto. Il tutto senza che si conoscessero le motivazioni di questo gesto.

Quest’oggi è stato ritrovato nel Fiume Adige il corpo della donna che, secondo le voci vicine, più volte avrebbe dichiarato “Piuttosto che dare le bambine a mio marito le ammazzo e mi ammazzo“. Sembra inoltre che la stessa frase sia stata usata dalla donna con i medici durante i colloqui per stabilire la sua capacità genitoriale. Le ricerche della donna da ieri erano incessanti da parte delle forze dell’ordine, vigili del fuoco e volontari della Protezione Civile. Inoltre sono stati utilizzati, oltre ai diversi droni ed elicotteri, dei sommozzatori nell’eventualità in cui la donna potesse aver compiuto l’estremo gesto.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo