Vuoi la tua pubblicità qui?
28 Novembre 2021

Pubblicato il

Vacanze di lusso a Cortina, ma scappano senza pagare il conto

di Redazione
La coppia di romani in fuga è stata poi intercettata dalla Polstrada dopo la segnalazione dell'albergo

Vacanze di lusso low-cost, anzi, gratis? No, non è un'offerta last minute scovata su internet per il dopo Capodanno, ma quello che hanno tentato di realizzare due romani a Cortina D'Ampezzo, sulle Dolomiti: ma alla fine il conto è arrivato, e pure salato!

Vuoi la tua pubblicità qui?

Dopo aver trascorso cinque giorni di relax nella suite di un noto albergo del centro di Cortina, infatti, marito e moglie, rispettivamente di 49 e 27 anni, con al seguito il figlioletto di 2, si sono allontanati dallo stesso albergo, valigie alla mano, con la scusa di dover andare a trovare un amico.

Ma il portiere dell'hotel si accorge che qualcosa non va, e infatti, salito nella stanza occupata dalla coppia, la trova completamente sgomberata da bagagli ed effetti personali. Inutile la corsa del dipendente dell'hotel verso il parcheggio privato dell'albergo: i due si erano già dati alla fuga a bordo della propria auto.

La Mini Minor su cui viaggiava la coppia è stata poi però subito intercettata, a seguito della richiesta fatta dall'albergo, dalla Polstrada di Udine, ferma nell'area di servizio di servizio di Pian di Vedoia, sulla A27. La coppia ha tentato così in un primo momento di giustificarsi, ma poi, arresisi all'evidenza, moglie e marito hanno chiesto di poter saldare il conto di 1.690 euro. L'albergo ha poi deciso di evitare di sporgere querela. Forse tenendo conto della crisi.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo