24 Luglio 2021

Pubblicato il

Roma, uomo in balìa della corrente nel Tevere

di Redazione

I sommozzatori stanno tentando di trarre in salvo l'uomo

Un uomo in balìa della corrente nel Fiume Tevere, all’altezza dell’Isola Tiberina. La notizia giunge direttamente dai Vigili del Fuoco, i quali ci informano che al momento i sommozzatori stanno cercando di trarlo in salvo.

L’uomo era stato notato da alcune persone nei pressi di Castel S. Angelo. Non si sa se si sia gettato nel fiume, se sia stato spinto o se sia caduto accidentalmente. Quindi, sono stati chiamati i Vigili del Fuoco che insieme ai sommozzatori stanno tuttora cercando di salvargli la vita.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Purtroppo, però, dell’uomo si sono perse le tracce all’altezza dell’Isola Tiberina, dove si sono creati dei mulinelli.

Seguono aggiornamenti.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento