Vuoi la tua pubblicità qui?
14 Agosto 2020

Pubblicato il

Ufficio piccolo ma funzionale: come si fa

di Redazione

Per arredare un piccolo ufficio in maniera funzionale il suggerimento è installare anche una libreria che occupi tutta la parete

piccolo ufficio
piccolo ufficio

Organizzare un ufficio non è così difficile come pensi se lo progetti con attenzione seguendo questi utili consigli.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Sei sicuro che serva una scrivania?

Per iniziare a entrare nell’ottica di arredare uffici in spazi piccoli, domandati che cosa è realmente indispensabile. Quando lo spazio a tua disposizione per creare l’ufficio è poco, valuta di togliere la scrivania che risulta particolarmente ingombrante.

Una possibile soluzione alternativa per avere un piano di lavoro potrebbe essere un tavolo a scomparsa che puoi chiudere all’occorrenza. Oggi esistono anche dei mobiletti con ante e pensili che si aprono per diventare un piano di appoggio: in un attimo crei il tuo angolo per l’ufficio. Puoi anche rivolgerti a un falegname che realizzi una grande mensola su misura che diventerà poi la tua nuova scrivania.

Sfruttare anche spazi inusuali

In particolare quando devi organizzare un piccolo ufficio in casa, tieni presente che devi sfruttare ogni genere di spazio. Moltissime persone negli ultimi periodi hanno pensato a come allestire un ufficio in casa. Ci sono diversi ambienti che hanno del potenziale spesso vengono bistrattati. Prova a pensare a una nicchia oppure un sottoscala che possono essere tramutati in uno spazio adatto per il lavoro. Anche uno spazio dietro alla porta può rivelarsi una soluzione mica male. E che ne dici del soppalco?

Basta davvero poco per avere tutto quello che serve per portare avanti la tua attività. Moltissimi spazi che spesso vengono ignorati possono essere sfruttati al meglio con qualche idea intelligente. Per esempio, alcuni ingrandiscono lo spazio davanti alla finestra per realizzare una scrivania.

Una libreria a tutto muro

Per arredare un piccolo ufficio in maniera funzionale installa anche una libreria che occupi tutta la parete, o la sezione, fino al soffitto. Per organizzare tutto il necessario per il lavoro devi sfruttare ogni centimetro disponibile. Preferisci una libreria con scaffalature posizionabili in diverse posizioni per inserire dai materiali più piccoli agli archivi più grandi. Puoi addirittura creare uno spazio centrale dove sistemare il computer per il lavoro evitando di dover aggiungere una ingombrante scrivania. Se l’idea della libreria non ti alletta così tanto, prendi in considerazione dei semplici scaffali e mensole.

Tanti spazi nascosti

Ormai dovresti aver imparato che ogni spazio ha una sua grande potenzialità anche se non sembra. In un ufficio di piccole dimensioni ogni angolo e anfratto diventa una soluzione per tenere in ordine tutto quello che ti serve per svolgere la tua attività. Dopo esserti domandato come scegliere la cancelleria per l’ufficio, devi poi preoccuparti di come organizzarla in maniera intelligente e funzionale. Ma basta aggiungere qualche sistema ingegnoso per non rubare troppo spazio. Per esempio, è possibile far diventare le gambe della scrivania elementi contenitori.

Oggi ci sono anche pensili con ante che in poco spazio permettono di inserire una enorme quantità di cancelleria, raccoglitori, archivi, prodotti per l’ufficio etc. grazie a sistemi a scomparsa e binari. Anche la parte interna delle ante del pensile può diventare contenitore aggiungendo delle tasche o altri piccoli contenitori simili dove puoi organizzare penne, matite, evidenziatori.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento